Realizzazione Siti Web e Servizi di Posizionamento nei Motori di Ricerca

Parquet Flottante


Parquet flottante, per chi desidera riutilizzare i listelli, un tipo di posa non inchiodata né incollata, che consente di riutilizzare i listelli per posarli nuovamente in altre stanze qualora lo si desideri.

Che cos’è il parquet flottante

Il parquet flottante è un parquet che viene sottoposto ad uno specifico tipo di posa, della appunto posa flottante. Il vantaggio della posa flottante è che consente di riutilizzare i listelli di legno in un secondo momento, se ad esempio si cambia idea circa la collocazione del parquet, la disposizione dei listelli o l’arredamento della stanza.

Possibilità di riutilizzo dei listelli

La posa flottante i poche parole permette di riutilizzare i listelli in quanto non prevede l’utilizzo né di colla né di chiodi per fissare il parquet. Il fissaggio è possibile grazie ad un particolare incastro secondo la combinazione classicamente definita come “maschio-femmina”. Nel caso di un pavimento di questo tipo, il parquet viene comunque isolato dal pavimento sottostante. Solitamente questo isolamento viene realizzato con un foglio di nylon ed una guaina bituminosa, oppure mediante una lastra di polietilene espanso a cellule chiuse.

Altri vantaggi della posa flottante

L’isolamento consente di limitare l’umidità che risale dal terreno ma anche ad incrementare l’effetto di isolamento acustico che è una delle caratteristiche tipiche di questi tipi di pavimenti. Inoltre non è necessario attendere i lunghi tempi di asciugatura della colla. Questo tipo di posa viene generalmente utilizzata per i parquet prefiniti. Da tenere presente che questo tipo di posa se non effettuata e calcolata al meglio può provocare piccoli movimenti dei listelli con piccole fessure tra un listello e l’altro.

Note legali | Copyright © 1996-2008 Genesi S.r.l. - E-mail info@genesi.it | P.Iva 01680570676